Mare, ma non solo

 

Le principali destinazioni raggiungibili con i voli charter dall'Italia (la maggior parte diretti) sono 5 al momento: Fortaleza, Natal, Maceio, Salvador de Bahia e l'emergente Porto Seguro. Eccetto quest'ultima la cosa che le accomuna è che sono medie città (Natal e Maceio) e grandi metropoli (Fortaleza e Salvador de Bahia) allungate sull'oceano. Porto Seguro invece è una cittadina in forte crescita ma ancora piccolina che si distingue dalle altre per il tipo di costruzioni: qui infatti tutti gli edifici raggiungono un massimo di due piani mentre nelle altre è tipico vedere il lungomare costellato di grattacieli.
 
Oltre a queste 5 e le altre citate qui, queste ultime raggiungibili solo con voli di linea, ce ne sono ovviamente molte altre.
 
Le spiagge urbane sono molto lunghe e vivaci per la maggior parte, tante di loro adattissime al surf: spesso e volentieri infatti si vedono ragazzi e ragazze passeggiare con le tavole sotto braccio alla ricerca dell'onda giusta!
 
Tantissimi gli abitanti che, finito l'orario di lavoro, si incontrano in spiaggia per passare gli ultimi momenti della giornata in riva al mare, per non parlare dei fine settimana: dovunque brulica di gente ma qui è interessante e pittoresco anche girare per la città e visitare i quartieri storici, soprattutto a Salvador... ma mai dimenticando le dovute precauzioni (vedi Sicurezza).
 
Il tipo di vacanza che si può fare qui è una vacanza divertente, a contatto con la gente, locale e non, ma anche alla continua scoperta di nuove e diverse spiagge e della natura più remota, affascinante e sempre diversa, raggiungibili con le escursioni in giornata: l'offerta in tal senso è veramente vasta e il servizio di buon livello... ed anche se difficilmente si riesce a trovare la guida in lingua italiana, essendo escursioni naturali e non culturali la cosa importante è riempirsi gli occhi della pura bellezza che questo paese ha da offrire!
E c'è anche un plus: i turisti spesso sono brasiliani stessi che si muovono per visitare il paese ed è veramente divertente fare le escursioni (passeios) con loro... anche se non si capisce una parola!