São Paulo

São Paulo è la più grande città del Brasile, ed è sede del 75% di fiere e congressi che si realizzano in tutto il Paese, conosciuta come la “capitale degli affari”. Benché questo titolo sia corretto, non rivela tutto ciò che questa grande metropoli offre. Si distinguono i ristoranti, l’intensa vita notturna, artistica e culturale. I visitatori che vengono per lavorare o per partecipare a qualche evento prolungano il loro soggiorno arrendendosi alle delizie offerte dalla città.

La gastronomia è considerata dai “paulistanos” un business molto importante. Coloro che amano la buona cucina, non saranno mai delusi. Da piccole trattorie ai più rinomati ristoranti, dagli spuntini ai piatti a base di pasta, dal hot-dog ai menu internazionali – la gastronomia paulista è estremamente variata, non ha pregiudizi e, appunto per questo, completamente cosmopolita.

Per conoscere São Paulo, si può iniziare dall’Avenida Paulista, la cartolina della città, il luogo più famoso ed è dove si localizza il 30% del centro finanziario paulista. È uno dei luoghi più cari agli abitanti di São Paulo.

São Paulo racchiude in sé tutto il mondo. Lì si trovano immigranti giunti da tutto il Brasile e da tutte le parti del mondo. Sono italiani, giapponesi, arabi, gente giunta da tutte le parti e tutte le religioni. Molti vivono ancora nelle loro comunità di origine per mantenere la loro cultura e le loro tradizioni. Gente di tutte le origini convive in perfetta armonia.

Se si parla di divertimenti e arte, São Paulo stupisce. La capitale della Regione omonima possiede quasi 400 sale di spettacoli (300 cinema e 100 teatri), una decina di centri culturali e 70 musei, e diversi edifici storici. Vi sono parchi tematici, innumerevoli aree di svago e due grandi stadi. Si distingue inoltre l’Autodromo di Interlagos, sede del Grande Premio di Formula I del Brasile.

In una città di queste proporzioni, gli acquisti sono grandi attrattive della visita. La città è colma di alternative, come centri commerciali, indirizzi di commercio specializzato e fiere di artigianato.