Mangiare e bere

Ottimi ristoranti ovunque. La cucina locale è molto particolare, non a tutti può piacere. Una curiosità: oltre alle varie churrascarias che tutti conoscono, non tutti sanno che in Brasile ci sono i ristoranti al chilo: si mette sul piatto tutto quello che si vuole dal buffet poi si va alla cassa, si pesa e si paga. I dessert vengono pesati a parte.

La frutta è meravigliosa, soprattutto i frullati: ottimo quello di ACEROLA, gli altri sono da provare tutti... uno meglio dell'altro!

Per gli amanti del caffè: non pensate che, perché siete in Brasile, la patria dei chicchi, il caffè sia come in Italia: non è così. L'espresso come il nostro non lo trovate da nessuna parte... a meno che non sia un italiano a farlo ma lo stesso non avrebbe le macchine che abbiamo qui. Comunque non è male, sembra fatto con la nostra moka ed in molte occasioni è perfino offerto!

La Cachaza è la bevanda alcolica nazionale che mescolata con la spettacolosa frutta locale da vita alla famosa caipirinha. Se invece la cachaza viene sostituita con la vodka si può gustare l'altrettanto famosa caipiroska... ma non fatene abuso, la vostra testa non vi perdonerà la mattina dopo:-) Non si può non parlare infine della capeta, con cachaza o vodka, mescolate ad un ottimo frullato di frutta fresca e latte condensato.

Una chicca al riguardo: data l'abitudine all'allegria ed ai festeggiamenti praticamente giornalieri, nelle farmacie di alcune zone del paese è in vendita un coadiuvante per i classici postumi del giorno dopo chiamati “resaca” il cui nome è Enjoy – Engove (“divertiti”). Ne va preso uno prima di iniziare la serata ed uno subito dopo averla finita:-)

Alcuni piatti brasiliani da non perdere sono:

Acarajé, che si vende agli angoli delle strade di Bahia, sono polpette fritte a base di fagioli marroni tritati con sale e cipolle, e riempiti con gamberetti essiccati, pepe e salsa di pomodoro.

Caruru, uno dei piatti più famosi con gombo ed altri ortaggi bolliti e poi mescolati a cipolla gamberetti e grani di pepe. Il tutto si cucina con pasta di gombo e olio di dendê.

Dourado, buonissimo pesce d’acqua dolce che potete trovare in tutto il Brasile.

Peixada, pesce bollito nel brodo con verdure e uova.

Vatapá, piatto a base di frutti di mare con salsa densa preparata con pasta di mandioca, noce di cocco e dendê. E’ il più famoso piatto brasiliano di origine africana.